Un tuffo nel fiume Santerno a Coniale

Per sfuggire all’afa estiva, e al tempo stesso evitare la coda in autostrada dei vacanzieri diretti al mare, trovo che optare per una giornata o un weekend al fiume sia un’ottima idea.

Questa volta abbiamo scelto di raggiungere degli amici a Coniale (FI), in un punto dove il fiume Santerno (qui balneabile) si allarga e permette facili accessi anche ai bimbi piccoli. Esattamente, il posto si trova sotto al ponte storico che collega la strada montanara con la bellissima Pieve di Camaggiore, un edificio storico in sasso risalente alla fine del 600 inizi 700, oggi ristrutturato e dotato di camere per gli ospiti.

Qui (indirizzo Via Coniale Pieve, 262, 50033 Firenzuola FI)  troverete un ampio parcheggio, in parte su fondo di ghiaia (per auto e moto) e in parte su un vasto e curato prato erboso dove è possibile fare sosta libera in camper e in tenda!

 

Questo posto lo consiglio anche a chi volesse fare un’esperienza emozionante in solitaria o con la propria famiglia, una notte in tenda (o in camper) sotto le stelle, in mezzo alla natura. Immaginate il divertimento dei bambini!

Sul posto c’è anche un bar-piadineria dove abbiamo pranzato con stepitose ficattole (le piadine fritta delle nostre zone) farcite con affettati e formaggi.

Inoltre, a disposizione di chi sosta liberamente in questi spazi, vi sono anche tavoli per pic nic, un’ampia zona barbecue e un piccolo spazio giochi con castello per i bimbi. Ma cosa volete di più dalla vita?!?!

Poi non voglio sentirvi dire che le cose belle sono tutte costose, questa località è la miglior smentita: ogni tanto si trovano angoli di rara bellezza addirittura gratuiti!

Per noi che abitiamo a ridosso del bellissimo appennino tosco-romagnolo, si tratta di fare un’oretta al massimo di strada e siamo già con i piedi a mollo. Ugualmente è comodo per chi viene da Bologna o da Firenze, e vuole staccare la spina per un weekend oppure fare una sosta in camper durante un tragitto più lungo.

A farmi apprezzare il fiume ci ha pensato mio marito. Lui in questi posti ci è proprio nato e cresciuto.  Io, nonostante li avessi vicino a me, non li ho frequentati nella mia infanzia, ed ho imparato a conoscerli da pochi anni. Vedendo la gioia con cui mia figlia di due anni sguazzava nell’acqua, e la serenità con cui ha riposato per ben due ore all’ombra degli alberi (santo fiume, che tu sia lodato), ho pensato che la familiarità con questi posti ce l’avesse nel DNA, da parte di padre.

dove sostare tipologia indirizzo costo link utili
PARCHEGGIO IN LOCALITA’ PIEVE DI CAMAGGIORE sosta libera Via Coniale Pieve, 262, 50033 Firenzuola FI gratuita
descrizione Ampio parcheggio in parte su fondo di ghiaia e in parte su erba, in leggera pendenza in alcuni tratti. E’ possibile trovare alcuni posti ombreggiati, ma principalmente l’area del parcheggio è priva di ombra.

Vi è un bar-piadineria proprio a ridosso del parcheggio, per colazioni e pranzi a base di piadina fritta e affettati.

Ci sono un bagno e una doccia a disposizione dei clienti del bar ma quando li ho utilizzati erano molto sporchi, colpa dei soliti maleducati. Vi è anche un lavello, molto spartano, per lavare stoviglie o altro.

C’è una curata area barbecue e un piccolo spazio giochi per i bimbi. L’accesso al fiume è subito sotto al parcheggio. E’ consentita la sosta notturna in camper e tenda.

servizi e caratteristiche carico e scarico elettricità bagni e lavelli docce ristorante/bar area bimbi
NO NO SI NO SI SI
cani ammessi

 

collegamenti pubblici vicino a luoghi di interesse posto silenzioso posto pulito posto ombreggiato
SI NO SI (fiume) SI SI NO
altre info

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *